Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it

aversa francescana

sito di ispirazione francescana

(1180-1189) Falco "Il Modesto"


Appartiene, il Vescovo Falco, a quel gruppo di presuli della Diocesi di Aversa di cui ben poco la storia racconta.
Con tutto ciò non è esclusa la possibilità di conoscere il personaggio: si può affermare che faceva parte della diplomazia vaticana essendo nominato Vescovo di Aversa per incarichi espletati a favore della S.Sede. Visse al tempo del Barbarossa, che si opponeva alla Chiesa usando scaltre armi per farsi prestare dai Vescovi, oltre che la fedeltà, anche vassallaggio.

Nel 1181 il Vescovo Falco venne implicato in un atto giudiziario contro alcuni usurpatori del tenimento di Maddaloni (CE): probabilmente si metteva in dubbio il diritto di proprietà della Mensa vescovile su quei fondi.

il 14 dicembre del 1182, poi, essendo stata consacrata la chiesa di Montevergine (AV) il nostro Falco intervenne e partecipò al rito.

Inoltre, il Vescovo si portò a Montecassino per la cerimonia della benedizione del nuovo Abate Goffredo, della città di Atina.
Non si deve dedurre che esercitando tali mansioni, il Falco avesse trascurato il suo gregge.

Se la storia presenta delle lacune a suo riguardo, non si può azzardare l'ipotesi che egli fosse unicamente un girovago; dopo diverso tempo, si potrebbe anche falsare la sua figura, ma essa rimarrebbe sempre degna di rispetto come qualsiasi mortale.

Torna all'elenco dei vescovi 

Realizzato da Ciro Stabile 

No Copyright 2014 Sito web: www.aversafrancescana.it

Si autorizza alla pubblica diffusione